LOGOMARRONE SFONDO trasparente100200

Parrocchia ucraina a Roma

hiesa cattedrale

Madonna di Zhyrovyci e Santi Martiri Sergio e Bacco

Жировицька Богородиця

Il messaggio di Sua Beatitudine del 16 maggio 2022: «Non abbiamo dubbi che l'Ucraina sta vincendo e vincerà. Non abbiamo dubbi sul fatto che la verità ha il suo potere e sconfiggerà sempre la menzogna.»

Blazennishyj 2022 1Cristo è risorto!

Cari fratelli e sorelle in Cristo!

Oggi, è lunedì del 16 maggio 2022, e il popolo ucraino per l'82° giorno consecutivo sta combattendo duramente contro l'aggressore russo, che ha calpestato la nostra terra e sta uccidendo il nostro popolo.

Ma nonostante le grandi difficoltà, l'esercito ucraino, forse grazie a una benedizione di Dio speciale, difende con successo i suoi cari, la sua terra, lo Stato ucraino.

Ieri abbiamo ricevuto una buona notizia che i nostri soldati avevano raggiunto il confine di stato dell'Ucraina intorno a Kharkiv e liberato un'altra parte della terra ucraina dall'invasore russo. Ma, ci sono pesanti combattimenti su tutto il fronte orientale, con molte vittime. Il nemico usa bombe al fosforo e a grappolo, in particolare nella regione di Dnipropetrovsk, che crea situazioni davvero difficili, circostanze difficili. Il nemico brucia tutto ciò che la sua mano assassina può raggiungere.

Ma l'Ucraina resiste. L'Ucraina sta combattendo. L'Ucraina sente che non abbiamo solo il diritto, ma anche il sacro dovere di difendere la nostra Patria. Noi preghiamo in particolare per l'esercito ucraino, per i nostri soldati che danno la vita per la Patria. Ringraziamo i nostri cappellani militari che prestano coraggiosamente servizio come sacerdoti nell'esercito in circostanze così difficili.

Oggi rifletteremo su un'altra opera di carità per l'anima del prossimo: consigliare i dubbiosi. Sappiamo che è nella natura umana dubitare. E questo è buono. Il dubbio è la capacità di una persona di camminare. Il dubbio è caratteristico del discepolo di Cristo, che è in cammino, muovendosi verso la pienezza della conoscenza della Verità, verso la maturità della vita in Cristo. Il dubbio ci spinge a cercare in profondità e cercare l'aiuto per capire come fare bene, come vivere bene. È molto importante che in caso di dubbio, ci sia qualcuno che ci dia dei consigli. A volte i consigli sono più preziosi di qualsiasi ricchezza terrena, bene materiale. Consigli preziosi possono salvare la vita umana e la nostra anima dalla distruzione eterna, dal peccato e dalla morte.

L'unica cosa di cui non dobbiamo dubitare è che il Signore Dio ci ama. L'amore di Dio è certo come la speranza cristiana, come anche la speranza che Egli è sempre con noi. Il salmista Davide dice: "Non confidare nei principi, né nei figli degli uomini, perché in essi non c'è salvezza".

Il Signore Dio nello Spirito Santo fa alle persone un dono speciale. È un dono di consiglio che si manifesta come paternità o maternità spirituale. Quando abbiamo bisogno di consigli, ci rivolgiamo ai padri spirituali, ai genitori, al Signore Dio. Perché sappiamo che ci amano e, come manifestazione del loro amore per noi, possono darci consigli buoni, preziosi, santi.

Tutti abbiamo bisogno degli orientamenti spirituali e morali nella vita terrena. Perciò non abbiate paura di avvicinarvi a coloro che dubitano. Non abbiate paura di usare il consiglio di cercare il bene che il Signore Dio rivela nei nostri cuori.

Non abbiamo dubbi che l'Ucraina sta vincendo e vincerà. Non abbiamo dubbi sul fatto che la verità ha il suo potere e sconfiggerà sempre la menzogna.

Preghiamo che il Signore Dio doni alla nostra Chiesa il più generosamente possibile il dono dello Spirito Santo chiamato "consiglio", affinché chiunque dubiti possa ricevere buoni consigli e buoni consiglieri siano sempre presenti.

Oh Dio, benedici l'Ucraina! Oh Dio, benedici i suoi figli! Dio, dona il potere della Tua Verità per espellere il nemico dalla terra ucraina e difendere la nostra casa e la nostra terra! Oh Dio, benedici tutte quelle persone che oggi cercano di servire al prossimo con buoni consigli! Dona a loro la saggezza, conoscenza e tutte le altre grazie che lo Spirito Santo effonde sul popolo di Dio!

La benedizione del Signore sia su di voi, con la Sua grazia e il Suo amore per l'uomo, ora e sempre, nei secoli dei secoli. Amen.

Cristo è risorto! È veramente risorto!

ucrainistica.blogspot.com

 

ugcc

Chiesa Greco-Cattolica Ucraina

ugccEsarcato Apostolico per i ucraini in Italia

ugcc

Parrocchia ucraina a Roma