Декада місійності 2020

Dekada misijnosti

П’ЯТДЕСЯТНИЦЯ

Piatydesiatnytsia 6

Неділя всіх святих

Nedila vsix sviatyx 2

Свята Літургія в Остії

Ostia 1

Гості он-лайн

На сайті 128 гостей та відсутні користувачі

УГКЦ

ugcc

УГКЦ в Італії

UGCC Italia

Katolytskyy ohladach

Italiano

svyatoslav blogAppello ai politici del capo della Chiesa greco-cattolica ucraina nell’emergenza coronavirus: «No a decisioni che provocano tensioni sociali». Agli imprenditori: «Investite sulla vita umana».

ROMA. Politici, leader religiosi, imprenditori, popolazione in generale. Di fronte alla pandemia coronavirus in Ucraina non esistono divergenze, ma un unico intento: restare uniti e fronteggiare l’emergenza. È il capo della Chiesa greco-cattolica ucraina, Sua Beatitudine Sviatoslav Shevchuk, a lanciare un appello all’unità - in un Paese che delle divisioni (politiche e religiose) porta ancora le ferite -, in questo periodo di incertezza e terrore dato dalla diffusione del Covid-19.

Детальніше...

Blazennishyj pro koronavirusAnche l’Ucraina è stata colpita dalla pandemia del coronavirus, e la scorsa settimana c’è stata la prima donna deceduta a causa della malattia. Sua Beatitudine Sviatoslav Shevchuk, Padre e Capo della Chiesa greco-cattolica ucraina, ha chiesto a tutti una preghiera più forte e di rispettare le misure di sicurezza sanitarie.

Sua Beatitudine ha incoraggiato “tutti a osservare nelle chiese regole di igiene personale. In questo momento può essere giustificato non toccare e non baciare le icone. Chiedo anche di rafforzare nelle nostre chiese le misure di sicurezza contro la pandemia, in modo che i nostri luoghi di culto siano sempre puliti e sicuri per la preghiera personale e comunitaria”.

Детальніше...

Sofia e MariaEra il 28 gennaio 2018, Papa Francesco si recava in visita alla Basilica di S. Sofia a Roma per incontrare la comunità greco cattolica ucraina. In quella occasione il Pontefice esprimeva tutta la preziosità del loro “lavoro, faticoso e spesso poco appagante”. Invitava a non considerarlo solo come un mestiere, ma come una missione, “un grande ministero di prossimità e di vicinanza, gradito a Dio”. Le testimonianze di chi da vent’anni è lontano da casa e di chi si dedica all’accompagnamento umano e spirituale di queste donne

Le storie dei distacchi familiari forzati in Ucraina, per ragioni socio-economiche, che ha portato migliaia di donne ad emigrare, soprattutto in Italia, Spagna e Portogallo, resta un problema di grande attualità, aggravato dalla guerra.

Детальніше...

 
 

Sviate Pysmo

Katehysm-ugcc

Приєднуйтесь до нас в

 

yt

kalendar

Radist Evangelia